Parma, 21 aprile 2022 – Il Parma affronterà il Perugia in trasferta lunedì alle 20.30: nel nostro Match Pack sono disponibili statistiche e precedenti del nostro prossimo impegno.

● Soltanto contro il Cagliari (10), il Perugia ha giocato più partite senza perdere in Serie B che contro il Parma (3V, 6N). Gli umbri hanno trovato il gol in ciascuna delle ultime quattro sfide contro i Ducali in cadetteria: tra le squadre attualmente presenti in questo campionato solo contro Ascoli (otto) e Ternana (sette) il Grifone vanta una striscia aperta di partite consecutive in gol.

● Perugia e Parma tornano a disputare un match di Serie B in casa degli umbri per la prima volta dal 16 settembre 2017: successo 3-0 per il Grifone grazie alla doppietta di Buonaiuto e al gol di Han Kwang Song.

● Il Parma ha vinto solo due delle 17 gare contro squadre umbre nel campionato cadetto (8N, 7P), tuttavia entrambi i successi sono arrivati contro la Ternana in gare casalinghe.

● Il Perugia è rimasto imbattuto in ciascuna delle ultime quattro partite giocate in questa Serie B (1V, 3N), dopo il successo nell’ultimo turno contro il Vicenza per 2-1, gli umbri potrebbero ottenere i tre punti in almeno due gare consecutive nel torneo per la prima volta dal febbraio scorso (tre in quel caso).

● Il Perugia non ha trovato il successo in nessuna delle ultime sei gare casalinghe in questo campionato (4N, 2P), il Grifone potrebbe arrivare a sette per la prima volta in un singolo torneo cadetto. In più la squadra umbra ha subito gol in ciascuna delle ultime cinque partite interne e non fa peggio in cadetteria dalla striscia di otto registrata tra gennaio e aprile 2019.

● Rosi ha collezionato 37 presenze con la maglia del Parma in Serie A, in totale ha realizzato cinque gol con i Ducali nel massimo campionato – record con una singola squadra per lui nel torneo. In più la sua prima rete nella massima competizione è arrivata proprio contro gli emiliani quando vestiva la maglia della Roma, il 24 settembre 2006.

● Roberto Inglese ha partecipato a sei gol in questo campionato (tre reti e tre assist), solo nel 2014/15 con la maglia del Carpi ha fatto meglio in cadetteria (sette). L’ultima marcatura nel torneo dell’attaccante italiano risale proprio alla sfida di andata disputata il 12 dicembre scorso.