Sassuolo, 11 settembre 2022 – Perentoria vittoria del Parma che a domicilio s’impone 0-4 sul Sassuolo, nella gara disputata domenica 11 settembre 2022 al Mapei Football Center e in diretta streaming sul canale ufficiale YouTube Parma Calcio Settore Giovanile, valida per la 2^ Giornata di Andata del Campionato Nazionale Serie A & B Under 17. Prosegue, dunque, la striscia positiva della formazione di Mister Mattia Bernardi che, dopo aver imposto il pareggio nella 1^ Giornata alla Juventus, rimontandola due volte (2-2), stavolta fa valere fin da principio la propria legge nel derby, in una gara dominata in lungo e in largo, con grande personalità, per l’intera durata, mantenendo sempre al massimo la concentrazione, senza concedere nulla ai neroverdi di casa. In classifica la squadra di Mister Andrea Bernardi è seconda (migliore per differenza reti rispetto a Juventus, Fiorentina, Genoa e Torino) con 4 punti alle spalle del Bologna, unica squadra a punteggio pieno (6) dopo le prime due giornate.

Gara perfetta per i ducali che partono forte e già dopo sei minuti passano in vantaggio con con tiro da fuori area di Melvin Ifeanyi Nwajei che trova impreparato il portiere avversario (0-1). Il Parma mantiene sotto controllo la partita e al 31′ perviene al raddoppio grazie ad un rigore realizzato da Christian Arcucci e concesso dall’arbitro Sig. Federico Bruschi della Sezione A.I.A. di Ferrara per un atterramento in area di Melvin Ifeanyi Nwajei. Al 42′ Christian Arcucci, di testa, sigla il terzo gol Crociato e secondo personale. Al riposo il parziale è Sassuolo-Parma 0-3.
La ripresa si apre con il Sassuolo che sembra voler rientrare in partita, nonostante il già pesante passivo, ma già all’8′ st i Crociati la chiudono definitivamente con il terzo gol personale di Christian Arcucci con un tiro da fuori area (0-4).

Questo, al termine il commento di Mister Mattia Bernardi:

“I complimenti vanno ai ragazzi, perché tolti i primi 10′ durante i quali siamo stati un po’ contratti e gli avversari hanno palleggiato bene, poi abbiamo interpretato il resto della gara in maniera perfetta: siamo andati meritatamente in vantaggio e poi abbiamo gestito bene la gara. Dunque io oggi faccio i complimenti ai ragazzi perché se lo meritano: così come sono il primo che quando c’è da redarguire lo fa. Ad esempio, domenica scorsa, abbiamo avuto un atteggiamento un po’ più timoroso con la Juve, senza ricercare le nostre cose, oggi, invece, sono stati bravi. Sì, è vero che avevamo rimontato due volte la Juve e il risultato era stato positivo, però a livello di prestazione, quella di oggi è stata senza dubbio più importante: oggi abbiamo avuto più coraggio, abbiamo saputo gestire i momenti della gara: quando c’era da accelerare abbiamo accelerato, quando c’era da mantenere il possesso lo abbiamo fatto, per cui sono soddisfatto. Oggi i ragazzi hanno fatto davvero una bella partita e se lo meritavano, perché stanno lavorando bene: hanno fatto una bella settimana intensa, però riguardandola ci saranno sicuramente delle cose da correggere, tante cose su cui lavorare, da migliorare. Sicuramente quello su cui dall’inizio non ho da recriminare, fino ad oggi è l’atteggiamento e la partecipazione dei ragazzi, perché è sempre massima da parte di chi parte ed anche e soprattutto da parte di chi va su, da parte di chi non entra, perché c’è anche gente che va in tribuna e lo fa con il sorriso. Questo gruppo se continua così sicuramente può togliersi delle soddisfazioni. La settimana per me è importante, parla: in settimana due o tre hanno fatto estremamente bene, quindi sono partiti, magari inaspettatamente anche per loro, ma quello che per me conta è appunto il lavoro settimanale: loro devono darmi delle risposte e poi vengono premiati…”

SASSUOLO-PARMA 0-4 (2^ GIORNATA DI ANDATA CAMPIONATO NAZIONALE SERIE A & B UNDER 17)
Marcatori: 6′ Nwajei, 31′ (rig), 42′ e 8′ st Arcucci

SASSUOLO – 1. Cristian Jashari; 2. Giacomo Benvenuti, 3. Tommaso Benvenuti (32′ st 13. Matteo Iodice); 4. Francesco Marazzita (Cap., 36′ st 16. Christian Frangella), 5. Matteo Mazzoni (V. Cap., 20′ st 15. Tommaso Macchioni), 6. Peter Piccolo; 7. Elvaris Suplja (20′ st 17. Tommaso Taparelli), 8. Giacomo Seminari, 9. Michael Petito (36′ st 19. Leonardo Stefanini), 10. Jason Anastasini (20′ st 18. Lorenzo Fontanini), 11. Luca Lattanzi (32′ st 20. Alessandro Cardascio). Allenatore: Simone Pavan
A disposizione: 12. Lorenzo Vigano; 14. Daniel Crosariol

PARMA – 1. Manuel Moretta; 2. Marlon Mena Martinez, 3. Manuel Andreotti (1′ st 13. Antonio Castaldo); 4. Ettore Karol Nicolosi (Cap., 41′ st 15. Simone Lombardo), 5. Rares Daniel Fatu, 6. Anthony Luppi Banchini (26′ st 17. Mattia Legati); 7. Melvin Ifeanyi Nwajei (26′ st 20. Andrea Gemello), 8. Filippo Mengoni (V. Cap.), 9. Christian Arcucci (12′ st 19. Francesco Sartori), 10. Cosimo Marchesini (12′ st 18. Aboubacar-Sama Coulibaly), 11. Alessandro Cardinali (41′ st 16. Marcello Calestani). Allenatore: Mattia Bernardi
A disposizione: 12. Nicola Testoni; 14. Tommaso Calzetti

Arbitro: Sig. Federico Bruschi della Sezione A.I.A. di Ferrara

Assistenti: Sigg. Gennaro Scafuri e Marco Nasi di Reggio Emilia

Ammonito: Mazzoni

Recupero: 3’+4’