Parma, 12 settembre 2022 – La vendetta dell’ex: Michela Cambiaghi (41′) ed Alice Benoit (91′) capovolgono il risultato, inizialmente a favore del Sassuolo per la rete al 20′ di Giada Pondini, che legittimava l’iniziale superiorità delle ospiti, intenzionate a guastare il ballo delle debuttanti Crociate al Tardini. E’ la prima volta della Serie A Femminile all’Ennio, 2^ Giornata della Serie A Femminile Tim: il Parma, nella sua unicità, è presente al gran completo, dal presidente Kyle Krause, al nuovo Managing Director Sport Julien Fournier, al Managing Director Corporate Luca Martines e a tutta la prima squadra maschile guidata da Mister Fabio Pecchia. Le ragazze del Settore Giovanile Femminile sono tra i circa 800 presenti e sostengono a gran voce le compagne, inizialmente in difficoltà. Ma come aveva avvertito alla vigilia Mister Fabio Ulderici il Tardini deve essere un valore aggiunto e non una fonte di tensioni: proprio la rete presa al 20′ dalla numero 8 neroverde (servita a centro area da un traversone dalla sinistra di Benedetta Brignoli) finiva per cambiare lo spartito dell’incontro: se le ospiti fino a quel punto avevano costretto le ragazze di casa a proteggersi dietro, dopo quella rete a rinculare è stato il Sassuolo, con il Parma spinto in avanti anche dalla voce dei propri tifosi. Al 34′ le Crociate avrebbero già la possibilità di pareggiare: Capitan Valeria Pirone, si procura un calcio di rigore, concesso dall’arbitro Sig. Niccolò Turrini della Sezione A.I.A. di Firenze, per un fallo ai suoi danni da Giada Pondini. Il tentativo di trasformazione, però, purtroppo non va a buon fine, dal momento che la numero 9 coglie precisamente il palo alla destra del portiere Isabella Kresche che si salva. Passano neppure nove minuti (41′), e a mettere a posto le cose ci pensa Michela Cambiaghi che, dopo aver vinto due contrasti indirizza un velenoso diagonale, tanto potente quanto preciso: 1-1. In apertura di ripresa, Niamh Farrelly spreca da posizione favorevole la palla del 2-1. La partita è bella con occasioni da una parte e dall’altra (Ludovica Silvioni ed Asia Bragonzi), le Crociate di nuovo sfiorano il vantaggio nel finale con Bianca Giulia Bardin, colpo di testa su calcio d’angolo, ma la sfera viene svelta dalla porta da Capitan Maria Luisa Filangeri. Si è già in pieno recupero (46′ st) quando Alice Benoit pennella un mirabile calcio di punizione che fa esplodere la gioia in campo, in panchina in tribuna per un unico urlo d’assieme per la prima storica vittoria del Parma nella Serie A Femminile.

PARMA-SASSUOLO 2-1 (2^ GIORNATA DI ANDATA 1^ FASE SERIE A FEMMINILE TIM)
Marcatrici: 20′ Pondini, 41′ Cambiaghi, 46′ st Benoit

PARMA (4-3-1-2) – 1. Alessia Capelletti (V. Cap.); 27. Erika Santoro, 11. Nora Heroum, 73. Danielle Cox, 14. Ana Jelencic; 71. Niamh Farrelly (21’ st 4. Bianca Giulia Bardin), 6. Alice Pauline Benoit, 18. Ludovica Silvioni; 5. Joana Marchao (50’ st 17. Arianna Acuti); 36. Michela Cambiaghi (26’ st 24. Melania Martinovic), 9. Valeria Pirone (Cap.). Allenatore: Fabio Ulderici
A disposizione: 12. Gloria Ciccioli, 21. Rebecca Tinti; 3. Sara Caiazzo, 7. Antoinette Jewel Williams, 15. Ludovica Nicolini, 37. Giulia Verrino

SASSUOLO (4-3-1-2) – 12. Isabella Kresche; 3. Sara Mella, 4. Caroline Pleidrup Gram, 85. Maria Luisa Filangeri (Cap.), 2. Davina Brigitte Philtjens; 15. Benedetta Brignoli (V. Cap., 1’st 10. Melissa Bellucci), 6. Refiloe Jane (23’ st 88. Karina Alkhovik), 8. Giada Pondini; 22. Giuseppina Moraca (1’st 16. Nicole Da Canal); 25. Isotta Nocchi (17’ 21. Martina Tomaselli), 26. Lana Clelland (12’ st 11. Asia Bragonzi). Allenatore: Gianpiero Piovani
A disposizione: 1. Lia Lonni; 23. Giorgia Tudisco, 33. Julie Nowak, 9. Eleonora Maria Goldoni. Allenatore: Gianpiero Piovani

Arbitro: Sig. Niccolò Turrini della Sezione A.I.A. di Firenze

Assistenti: Sig. Giuseppe Lipari di Brescia e Sig. Salvatore Nicosia di Saronno

Quarto Ufficiale: Sig. Matteo Santinelli di Bergamo

Ammonite: Moraca, Cambiaghi, Philtjens, Bellucci, Mella, Pirone

Note: al 34′ Valeria Pirone, su calcio di rigore, centra il palo

Recupero: 5’+5’

Spettatori: 813 (paganti 242) per un incasso pari a 1.210 euro

LE CONFERENZE STAMPA POST PARMA-SASSUOLO 2-1

MISTER FABIO ULDERICI

MICHELA CAMBIAGHI

ALICE BENOIT