Parma, 24 settembre 2022 – Lo sportivo pubblico dello Stadio Ennio Tardini alla fine tributa gli applausi ad entrambe le contendenti, anche se nella 4^ Giornata della 1^ Fase della Serie A Femminile il Parma è battuto 0-4 dal Milan allenato dal sempre amato ex Maurizio Ganz. Prima del fischio d’inizio entrambe le squadre avevano raccolto 3 punti, entrambi ai danni del Sassuolo, che oggi si è preso la soddisfazione di fermare la corsa della Juventus, imponendo l’1-1, a dimostrazione di un certo equilibrio derivante anche dalla nuova formula del campionato. Al termine della fase di riscaldamento il direttore sportivo del Parma Calcio Femminile Domenico Aurelio ha consegnato una maglia Crociata personalizzata alla presidente della Divisione Calcio Femminile della F.I.G.C. Ludovica Mantovani, venuta ad assistere all’incontro.

Parte la gara e all’11’ Lindsey Kimberley Thomas approfitta di un’uscita un po’ avventata di Alessia Capelletti: sulla linea Kamila Dubcova in fuorigioco tocca la palla prima che la stessa finisca in rete. Al 15′ l’estremo difensore ducale si riscatta con una sicura parata intercettando il servizio di Asslani per la testa di Bergamaschi. Un minuto dopo (16′), però, sarà la stessa Bergamaschi a portare in vantaggio le ospiti: su un tiro da fuori area di Greta Adami, Capelletti devia sulla traversa, e la numero 7 è la più lesta a ribadire a rete sulla ribattuta del legno (0-1). Al 36′ le rossonere raddoppiano: Kosovare Asslani entra in area dalla sinistra ed indirizza a rete un bel tiro a giro (0-2). La reazione delle Crociate, 37′, porta Melania Martinovic a contatto con l’estremo difensore azzurro Laura Giuliani, la quale, però, ha un riflesso decisivo sul suo tocco ravvicinato. Al riposo le due squadre tornano negli spogliatoi sul parziale 0-2.

La ripresa si apre (2′) con il fallo di Valeria Pirone su Lindsey Kimberley Thomas: l’arbitro Sig. Andrea Bordin della Sezione A.I.A. di Bassano del Grappa assegna la massima punizione: si incarica del tentativo di trasformazione la stessa Thomas, Alessia Capelletti riesce a respingere, ma Andersen Thrige riesce ad anticipare tutti, depositando a rete (0-3), Al 9′ st Laura Giuliani è autrice di tre parate miracolo, nella stessa azione, su Michela Cambiaghi, Valeria Pirone e Melania Martinovic. Al 33′ st il Milan rimpingua il proprio bottino con Kamila Dubcova che vince il duello individuale con la neoentrata Giovana Maia, segnando di testa. E’ lo 0-4 con cui si chiuderà la partita, anche perché al 43′ st viene annullata una rete della rossonera Linda Cimini Tucceri per fuorigioco, mentre al 44′ st Michaela Dubcova centra la traversa.

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

PARMA-MILAN 0-4 (4^ GIORNATA DI ANDATA 1^ FASE SERIE A FEMMINILE TIM)
Marcatrici: 16′ Bergamaschi, 36′ Asslani, 3′ st Andersen Thierge, 33′ st K. Dubcova

PARMA (4-3-3) – 1. Alessia Capelletti (V. Cap.); 27. Erika Santoro (32′ st 77. Giovana Maia), 11. Nora Heroum, 73. Danielle Cox, 14. Ana Jelencic; 4. Bianca Giulia Bardin (17′ st 71. Niamh Farrelly), 6. Alice Pauline Benoit, 18. Ludovica Silvioni (1′ st 36. Alessia Cambiaghi); 9. Valeria Pirone (Cap., 37′ st 37. Giulia Verrino), 5. Joana Marchao, 24. Melania Martinovic (37′ st 17. Arianna Acuti). Allenatore: Fabio Ulderici
A disposizione: 12. Gloria Ciccioli, 3. Sara Caiazzo, 7. Antoinette Jewel Williams, 15. Ludovica Nicolini, 17. Arianna Acuti

MILAN (3-5-2) – 1. Laura Giuliani; 4. Gudny Arnadottir, 6. Laura Fusetti (V. Cap.), 25. Anna Malgorzata Mesjasz; 20. Angelica Soffia (15′ st 27. Linda Cimini Tucceri), 10. Kamila Dubcova (37′ st 26. Michaela Dubcova), 8. Greta Adami (23′ st 17. Valery Vigilucci), 7. Valentina Bergamaschi (Cap.), 3. Sara Gedsted Andersen Thierge (37′ st 15. Noemie Carage); 9. Kosovare Asslani, 19. Lindsey Kimb Thomas. Allenatore: Maurizio Ganz
A disposizione: 32. Selena Delia Babb, 93. Verena Beka; 11. Christy Louise Grimshaw, 26. Michaela Dubcova, 41. Erin Maria Patrizia Cesarini

Arbitro: Sig. Andrea Bordine della Sezione A.I.A. di Bassano del Grappa

Assistenti: Sig. Andrea Torresan di Bassano del Grappa e Sig. Alessandro Munerati di Rovigo

Quarto Ufficiale: Sig. Andrea Mazzer di Conegliano

Ammonite: Adami, Pirone, Asslani

Recupero: 1’+3’

Spettatori: 744 (paganti 166) per un incasso pari a 830 euro

LE CONFERENZE STAMPA POST PARMA-MILAN 0-4

MISTER FABIO ULDERICI

CAPITAN VALERIA PIRONE