Noceto, 10 ottobre 2022 – Sul campo in sintetico “Quirino Zanichelli” del complesso polisportivo Stuard “Ferruccio Bellè” a San Pancrazio (PR), sabato 8 ottobre 2022, in occasione della sosta dei rispettivi campionati, gara amichevole tra le formazioni Under 19 femminili di Parma (Primavera 1) e Genoa (Primavera 2), con successo che alla fine arriderà alle Crociate di Mister Ilenia Nicoli per 6-1.

Tanto Parma e poco Genoa in una delle migliori prestazioni della squadra di Mister Ilenia Nicoli, che mette in pratica sul campo, nel migliore dei modi, le tante situazioni provate in allenamento.

Pronte, via e al 3’ Giulia Verrino coglie la traversa, con una conclusione da fuori area su passaggio di Marika Gegis. All’8 la stessa numero 9 serve Sofia Orsenigo, che tenta il tiro da fuori neutralizzato dal portiere Martina Parodi. Al 18’ bellissima azione in costruzione: l’ispirata Marika Gegis stavolta apre per Aurora Remondini che si allarga e con un rasoterra serve Giulia Verrino che di punta anticipa il difensore, ma il tiro sfiora solo il palo. Le occasioni continuano a fioccare: al 24′ Aurora Remondini conclude da fuori area, il pallone viene deviato da un difensore ed arriva sui piedi di Giulia Verrino che a distanza molto ravvicinata prova un tiro potente parato da Martina Parodi.

Al 31’ arriva il gol: Aurora Remondini recupera palla a centrocampo, conduce e allarga su Giulia Verrino, quest’ultima metta palla in mezzo perfetta per Sofia Orsenigo che anticipa il difensore e segna (1-0).

Al 42’ decisiva ripartenza del Genoa: errore di Martina Randazzo in costruzione, Lara Vacchino recupera palla e parte in velocità: nel tentativo di recuperarla, la numero 4 commette fallo in area, punito dall’arbitro Signor Marco Costa della sezione A.I.A. di Busto Arsizio con il calcio di rigore trasformato dalla stessa Lara Vecchino (1-1).

Le due squadre tornano negli spogliatoi per l’intervallo col risultato parziale dopo il primo tempo: 1-1.

Nella ripresa Mister Ilenia Nicoli inserisce tutte e 9 le calciatrici in panchina, mantenendo solo, fino alla mezzora, Viviana Aversa e Sofia Orsenigo (poi rilevate al 30′ st rispettivamente dalle rientranti Marta Sicuri e Giulia Verrino. Al 2′ st arriva subito il raddoppio delle Crociate: perfetto cross di Viviana Aversa che arriva sui piedi di Noemi Sansevieri che con un gran tiro centra la rete (2-1). Poi il Parma dilaga: al 9′ st Sofia Orsenigo segna il 3-1 e provoca l’autorete per il 4-1 (11′ st).

Al 16′ st, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Noemi Sansevieri segna di testa, con una bella palombella, la rete del 5-1. Dopo le occasioni, non concretizzatesi, di Zaira Cuciniello e Chiara Barbarino, al 33′ st, con un gran tiro potente, la chiude Giulia Verrino sul definitivo 6-1.