Ferrara, 3 dicembre 2022 – Recupero della 9^ Giornata del Girone di Andata del Campionato Regionale Under 14 PRO, sul campo in sintetico del complesso sportivo “G.B. Fabbri”, a Copparo, Ferrara, sabato 3 dicembre 2022, il Parma batte la Spal 1-2. Grande prestazione d’insieme della squadra di Mister Andrea Zandonai, che consolida così la prima posizione in classifica, aggiungendo, dopo l’undicesima vittoria consecutiva (33) aggiunge altri 3 punti, facendoli salire a 6 sulla seconda, il Bologna (27). Passati in vantaggio con Agiey Mama Opoku, con un mirabile tiro a giro alla Zola al 20′, una sciabolata imparabile dopo essere rientrato dalla sinistra, i gialloblù vengono raggiunti, al 28′ st, dai padroni di casa che, beneficiando di un calcio di rigore a favore, mandano sul dischetto il proprio portiere Matteo Bosi: l’altro numero 1, Elia Cantarelli, non si lascia sorprendere e respinge il suo tentativo di trasformazione, ma il più lesto ad avventarsi sul pallone respinto e a scaraventarlo in rete sarà proprio l’estremo difensore, che siglerà così l’1-1. Al 31′ st rimetterà le cose a posto per i Crociati Alessandro Boccacci con un bel tiro sul secondo palo (1-2).

SPAL-PARMA 1-2 (RECUPERO 9^ GIORNATA DI ANDATA DEL CAMPIONATO REGIONALE UNDER 14 PRO)
Marcatori:
20′ Mama Opoku, 28′ st Bosi, 31′ st Boccacci

SPAL – 1. Matteo Bosi (Cap.); 2. Nicolas Blaj, 3. Gabriele Morselli; 4. Jacopo De Pieri (V. Cap.), 5. Mattia Siviero (27′ st 17. Elias Minotti), 6. Jacopo Neri; 7. Riccardo Marangon (31′ st 14. Niccolo Cassetti), 8. Eugenio Davide Giannelli, 9. Andrea Montanari (4′ st 18. Fabio Coratella), 10. Gabriele Landulfo, 11. Riccardo Zompetta (4′ st 19. Blessed Edomwnoyi). Allenatore: Roberto Buriani
A disposizione: 12. Ercole Zanetti; 13. Alessandro Guasti, 15. Lorenzo Calabretta, 16. Owen Deffo

PARMA – 1. Elia Cantarelli; 2. Riccardo Caleffi, 3. Francesco Bongiorni; 4. Giacomo Solari (Cap.), 5. Jacopo Maggi, 6. Noa Mondani; 7. Alessandro Bondavalli (21′ st 17. Dario Deffremo), 8. Roger Ruenes (32′ st 18. Marco Greco), 9. Juri Legati (9′ st 20. Giacomo Ulietti), 10. Agjei Mama Opoku, 11. Alessandro Boccacci. Allenatore: Andrea Zandonai
A disposizione: 12. Michelangelo Colli; 13. Luca Eridano, 14. Leonardo Azzali, 15. Samuele Ghisoni, 16. Giuseppe Salvi, 19. Alessandro Formato

Espulso: Blaj al 35′ st per doppia ammonizione

Ammoniti: Blaj, Siviero, Landulfo

Arbitro: Sig. Carenzia della Sezione A.I.A. di Ferrara