Brescia, 10 dicembre 2022 – 12^ Giornata di andata del Campionato Primavera 2, sabato 10 dicembre 2022, sul campo 1 del Centro Sportivo “San Filippo”, di Brescia, e in diretta streaming sul canale ufficiale YouTube Parma Calcio Settore Giovanile, il Parma supera il Brescia 1-2.
Dopo alcuni turni di astinenza la squadra di Mister Cesare Beggi e del vice Lorenzo Piscina torna ad assaporare il gusto della vittoria e se è vero che questa si materializza proprio all’ultimo sospiro – e sugli sviluppi di un calcio di rigore concesso in pieno recupero dall’arbitro, il Signor Claudio Panettella della Sezione A.I.A. di Gallarate – è lo stesso più che meritata per quanto i Crociati hanno creato nell’arco della gara, colpendo tra l’altro due legni, ma la partita era iniziata in salita…

I ducali, infatti, vanno sotto all’11’, dopo che tre minuti prima, all’8′, era finita alta una conclusione di sinistro di Daniel Mikolajewski, a seguito di verticalizzazione con l’esterno destro di Federico Motti: lo stesso Motti, tuttavia, sbaglia un passaggio in orizzontale intercettato da Nicolo Lorini, che imbuca Matteo Ferro, il quale resiste alla asfissiante marcatura di Toluwanimi Peter Amoran e Ledjan Sahitaj ed indovina la conclusione rasoterra con il destro (1-0).

I Crociati non si scompongono e un paio di minuti dopo (13′) Daniel Mikolajewski libera al tiro Mohamed Anas Haj, ma il portiere Luca Sonzogni blocca. Al 36′ show di Federico Lorenzani, tra i migliori dei suoi, che apparecchia per il mancino di Federico Motti il cui diagonale termina a fil di palo. Un giro di lancette (37′) e lo stesso Lorenzani verticalizza su Gian Marco Cavalca che va via a Zylyf Muca e calcia col sinistro, ma l’estremo difensore mette in angolo. Poco prima di rientrare negli spogliatoi per l’intervallo (46’) si rivede il Brescia, con un appoggio di Nicolo Lorini per Samuele Grossi che libera il mancino dai 20 metri, con Francesco Borriello che riesce a deviare in corner. Il parziale resta 1-0.

Il Parma riparte più che motivato, ad inizio ripresa, nella ricerca del pareggio e già al 2’ st Mohamed Anas Haj salta Buddhiman Pandini e prova la conclusione ravvicinata: Luca Sonzogni lo mura in uscita bassa. Al 9’ st contropiede del Brescia che nasce da un lancio lunghissimo dalla difesa: Samuele Grossi vince il duello fisico con Ledjan Sahitaj, finta su Toluwanimi Peter Amoran e palla sul sinistro, con conclusione alta. Al 12’ st un cross di Nicolo Lorini è toccato da Capitan Damiano Basili: la traiettoria favorisce Matteo Ferro che, di destro, spara alto. Al 18’ st sgasata di Samuele Grossi e destro sull’esterno della rete. Un minuto dopo (19’ st) il Parma risponde con un cross di Daniel Mikolajewski dalla sinistra, colpo di testa di Diego Alexander Rossi che s’impatta sul palo. Al 21’ st occasionissima per i Crociati: Emmanuel Hammond Tannor va via a destra e mette in mezzo, cross deviato da Buddhiman Pandini che si indirizza verso la porta, il portiere Sonzogni, di istinto, devia e la palla finisce di nuovo sul palo!
Al 25’ st Lorini scappa a sinistra, doppio tunnel su Toluwanimi Peter Amoran Amoran e sinistro fuori misura.
Alla mezzora il Parma pareggia: retropassaggio sbagliato di Stefano Tomaselli che mette Daniel Mikolajewski davanti al portiere, luca Sonzogni respinge, ma rimane fuori dai pali e Mohamed Anas Haj lo beffa con un pallonetto calibrato (1-1).

Incandescente il recupero: al 46’ st Damiano Basili lancia in corsa Daniel Mikolajewski, conclusione innocua, ma bloccata in due tempi da Sonzogni- Al 48′ st Mohamed Anas Haj sfonda a sinistra, Buddhiman Pandini va in scivolata e lo atterra: calcio di rigore e contemporaneo cartellino rosso per Lorenzo Bonazza che colpisce l’attaccante. Al 50′ st dal dischetto Daniel Mikolajewski spiazza Luca Sonzogni e regala la vittoria ai Crociati (1-2).

Questo, al termine, il commento di Mister Cesare Beggi