CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

Parma, 10 dicembre 2022 – 3^ Giornata di Ritorno della 1^ Fase della Serie A Femminile, Sabato 10 Dicembre 2022, allo Stadio Ennio Tardini la Fiorentina batte il Parma 0-4.

Le Crociate, che sfoggiano la Quarta Maglia, celebrativa del 109° compleanno del club, nei minuti iniziali del match si difendono con ordine dagli attacchi della Fiorentina, propositiva in avanti, sotto gli occhi della Ct dell’Italdonne Milena Bertolini: al 3′ un tiro di Zsanett Bernade Kajan viene abbrancato in presa senza difficoltà da Alessia Capelletti, che all’11’ vede infrangersi sulla traversa, vicino all’incrocio, un tentativo da fuori di Alice Parisi. Poco dopo, combinazione tra Michela Cambiaghi e Marija Banusic, con l’italiana che viene bloccata al momento del tiro.

Al 18′ Alessia Capelletti è abile su Alexandra Johannsdottir che tira al volo in area dopo assist di Veronica Giadans Boquete. Al 25′ una punizione dai 35 metri di Alice Parisi si perde nell’area Crociata senza essere capitalizzata. Al 32′ Zsanett Bernade Kajan, spalle alla porta, trova lo spazio per girarsi e tirare con palla che termona di poco fuori. Al 33′ invenzione di Marija Banusic per Melania Martinovic che di piatto destro appoggia troppo debolmente verso il portiere viola.

Al 38′ arriva il vantaggio delle ospiti: traversone di Chiara Miriam Longo sulla destra, Alexandra Johannsdottir di testa mette in rete anticipando l’uscita di Alessia Capelletti. Al riposo le ospiti sono in vantaggio 0-1

Ad inizio ripresa Mister Domenico Panico effettua un doppio cambio: fuori Giorgia Arrigoni ed Antoinette Jewel Williams e dentro rispettivamente Niamh Farrelly e Ana Jelencic: al 10′ st quest’ultima atterra in area Zsanett Bernade Kajan, per il direttore dell’incontro, il Sig. Mario Saia di Palermo, ci sono gli estremi per accordare la massima punizione.

Sul dischetto (11′ st) si presenta la stessa numero 11 che spiazza Alessia Capelletti, che si tuffa sulla destra, mandando il pallone alla sua sinistra (0-2).

Al 25′ st la Fiorentina allunga: suggerimento rasoterra all’indietro della incontenibile Zsanett Bernade Kajan per Veronica Giadans Boquete, libera a centro area, che con un elegante tocco di piatto serve lo 0-3. Pochi secondi prima la numero 87 si era fatta da ipnotizzare da Alessia Capelletti quando si era trovata sola davanti a lei, non trovando la conclusione vincente, rimandata di pochi attimi.

Alle mezzora la Fiorentina serve il poker: assist di Longo per Alexandra Johannsdottir che si produce in un diagonale vincente per lo 0-4 con cui si chiuderà la gara.

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

PARMA-FIORENTINA 0-4 (3^ GIORNATA DI RITORNO 1^ FASE SERIE A FEMMINILE
Marcatrici: 38′ Johannsdottir, 11′ st Kajan (rig), 25′ st Boquete, 30′ st Johannsdottir

PARMA (4-3-1-2) – 1. Alessia Capelletti (Cap.); 27. Erika Santoro, 11. Nora Heroum, 73. Danielle Cox, 7. Antoinette Jewel Williams (1′ st 14. Ana Jelencic); 28. Giorgia Arrigoni (1′ st 71. Niamh Farrelly), 6. Alice Pauline Benoit (V. Cap.), 4. Bianca Giulia Bardin (42′ st 15. Ludovica Nicolini); 10. Marija Maredinho Banusic (33′ st 3. Sara Caiazzo); 36. Michela Cambiaghi (26′ st 17. Arianna Acuti), 24. Melania Martinovic. Allenatore: Domenico Panico
A disposizione: 12. Gloria Ciccioli, 21. Rebecca Tinti; 77. Giovana Maia

FIORENTINA (4-3-1-2) – 1. Katja Schroffenegger; 16. Kaja Erzen, 5. Alice Tortelli (Cap.), 34. Laura Sylvie Agard (35′ st 6. Stephanie Breitner), 7. Federica Cafferata (35′ st 4. Jazmin Nichole Jackmon); 8. Alice Parisi (V. Cap.), 88. Alexandra Johannsdottir,  21. Emma Severini 87. Veronica Giadans Boquete (40′ st 17. Margherita Monnecchi); 19. Chiara Miriam Longo (31′ st 20. Milica Mijatovic), 11. Zsanett Bernade Kajan (31′ st 9. Daniela Sabatino). Allenatore: Patrizia Panico
A disposizione: 55. Federica Russo; 18. Azzurra Corazzi, 30. Giulia Giacobbo, 33. Francesca Vitale

Arbitro: Sig. Mario Saia della Sezione A.I.A. di Palermo

Assistenti: Sig. Manuel Marchese di Pavia e Sig. Simone Asciamprener Rainieri di Milano

Quarto Ufficiale: Sig. Giovanni Moro di Novi Ligure

Ammonite: Cambiaghi; Cafferrata ed entrambi gli allenatori Domenico Panico e Patrizia Panico.

Recupero: 0’+3’

Spettatori: 271 (totale), di cui 53 paganti per un incasso di 265 euro

LA CONFERENZA STAMPA POST GARA DI MISTER DOMENICO PANICO