Collecchio, 12 dicembre 2022 – Settimana di allenamenti congiunti per la formazione Under 16 del Parma che – fermo il Campionato di Categoria (che ripartirà il 22 a Gennaio 2023 col Monza) per la sosta di Natale, anche per le attività delle Nazionali, con il portacolori Crociato Elia Plicco in questi giorni a Coverciano per la doppia amichevole dell’Italia Under 16 coi pari età dell’Austria in programma martedì13 e giovedì 15 dicembre 2022 – affronta prima il Modena (giovedì 8 dicembre 2022 al Centro Sportivo Il Cervo “Bruno Mainardi” di Collecchio) e poi, sabato 10, al Centro Sportivo “Romagna Centro” di Martorano il Cesena.

L’impresa di Genova (0-2 al Genoa) che ha proiettato il Parma in vetta alla classifica del Campionato Nazionale di Categoria, ha lasciato qualche strascico influenzale di cui ne han fatto le spese mister Giovanni Valenti e un paio di giocatori della rosa, per cui il Vice Simone Benecchi, in entrambe le sgambate, ha assunto la responsabilità tecnica come primo allenatore.

In tutte e due le partitelle i gialloblù cedono agli avversari:1-2 a favore dei modenesi e 1-0 per i bianconeri, ma lo stesso dimostrano tanta qualità e ottima organizzazione di gioco.

Col Modena, nella prima mezz’ora, un paio di disattenzioni costano le due reti ospiti, due gol di capitan Berziga al 4′ e al 27′, inframezzate da un bel gol al volo dal limite di Filippo Montenet all’11’. I gialloblù mantengono il pallino del gioco, ma sono imprecisi sottoporta e soffrono con avversari chiusi nei propri 22 metri e pronti a ripartire in contropiede.

Sabato 10, invece, col Cesena, primo nel proprio girone Under 16 serie C, sotto un’acqua battente, la partita è equilibrata, con qualche occasione iniziale Crociata – Marco Campatelli manda alto da buona posizione ed Elia Plicco fuori dal limite – e si trascina fino al termine con il Parma che non riesce a trovare spazi utili per rendersi pericoloso. Poi, nel finale, girandola di cambi per le due formazioni e nuova occasione con Filippo Alinovi che non riesce a spingere in porta da due passi e al 38′ st (due tempi da 45 minuti), una palla persa a centrocampo arriva a Fiore che da dentro l’area batte Leonardo Taina per il definitivo 1-0 del Cesena: negli ultimi minuti, infatti, il Parma prova a raddrizzarla con impeto e generosità, ma la stanchezza e la poca lucidità nell’ultimo passaggio decretano il risultato finale a favore dei locali.

Due gare servite per far fare minutaggio a tutti i componenti della rosa, inclusi quelli meno utilizzati in questa prima parte del campionato, che han dato comunque dimostrazione di essere su ottimi livelli.

PARMA-MODENA 1-2 (UNDER 16, ALLENAMENTO CONGIUNTO 08.12.2022)
Marcatori: 4′ e 27′ Berziga, 11′ Montenet

PARMA (1° TEMPO) – 1. Tommaso Cabrini; 2. Filippo Montenet, 3. Gabriele De Simone, 4. Mattia Mirri, 5. Nicolas Trabucchi, 6. Cristian Romano; 7. Giorgio Chimezie, 8. Nicola Trombetta, 9. Biagio Macrì, 10. Luca De Oliveira, 11. Mattia Zamuner. Allenatore: Simone Benecchi

PARMA (2° TEMPO) – 1. Tommaso Cabrini; 13. Dave Bill Agbekornu, 17. Samuele Lucino; 20. Giacomo Iuliani, 15. Lorenzo Marchesi, 14. Matteo Acampora; 18. Elia Plicco, 16. Alessandro Silipo, 22. Riccardo Semeraro, 10. Luca De Oliveira (Cap.), 19. Marco Campatelli. Allenatore: Simone Benecchi
A disposizione: 12. Gabriele Casentini; 21. Filippo Alinovi

CESENA-PARMA 1-0 (UNDER 16, ALLENAMENTO CONGIUNTO 10.12.2022)
Marcatore: 38′ st Fiore

PARMA – 1. Gabriele Casentini (1′ st 12. Leonardo Taina); 2. Filippo Montenet (21′ st 13. Dave Bill Agbekornu), 3. Lorenzo Marchesi (12′ st 17. Gabriele De Simone); 4. Matteo Acampora (1′ st 00 Filippo Alinovi), 5. Nicolas Trabucchi (Cap., 21′ st 15. Cristian Romano), 6. Giulio Baciocchi (21′ st 16. Alessandro Silipo); 7. Roberto Ozzano (12′ st 18. Mattia Mirri), 8. Elia Plicco (21′ st 14. Nicola Trombetta), 9. Marco Campatelli (1′ st 20. Giorgio Chimezie), 10. Luca De Oliveira, 11. Mattia Zamuner (12′ st 19. Biagio Macri). Allenatore: Simone Benecchi