Parma, 21 dicembre 2022 – Un premio deciso all’unanimità, immerso dagli applausi dei tifosi parmigiani: Gigi Buffon, il nostro capitano, ha ricevuto il “Gialloblù d’Oro”, tradizionale riconoscimento consegnato nella serata del “Natale Gialloblù”. La festa, un appuntamento pre-natalizio organizzato dal Centro Coordinamento Parma Clubs, alla cui realizzazione lavorano incessantemente il presidente Angelo Manfredini e tutto il suo staff, è stata un vero successo.

Quest’anno il premio è stata consegnato a Gigi Buffon che ha commentato così: “Tornare a Parma è stata una scelta che aveva un senso e che volevo mi emozionasse, per come ho gestito la mia carriera questa scelta poteva essere solo ed esclusivamente Parma. L’affetto, la riconoscenza, i sentimenti che provo e che i tifosi mi danno, è un patrimonio per uno come me per performare nel migliore dei modi, perché voglio farlo tanto in campo e poco fuori. Vado in campo per far felice la gente e i tifosi, è una cosa per me importante. Significa che i tifosi lo sentono e questo va oltre la prestazione sportiva, perché sento che me lo riconoscono. Nello sport di squadra i risultati del singolo non sono tutto, ci dobbiamo aiutare uno con l’altro, e solo così potremo fare qualcosa di importante. Sarà fondamentale quello che metterà ognuno di noi dentro al gruppo”.

E’ stata l’occasione per scambiare gli auguri di Natale con la squadra al gran completo, insieme allo staff tecnico e all’allenatore Fabio Pecchia. Quasi 300 tifosi non si sono risparmiati per fare le foto e chiedere autografi, una serata piacevole, con un menù tutto parmigiano per celebrare al meglio la tradizione natalizia. Non solo la parte sportiva, ma erano presenti anche tanti dirigenti, con a capo il Managing Director Corporate Luca Martines, i dipendenti e i collaboratori del Parma Calcio. Per il CCPC c’erano tutti i presidenti del Parma Club affiliati e tutti i volontari che svolgono servizio di accoglienza allo stadio Ennio Tardini, che hanno salutato la Prima Squadra Maschile e hanno consegnato i premi con la sciarpa gialloblù.

Il taglio della torta è stato il momento clou, quando tutta la squadra e l’allenatore Pecchia, si sono radunati insieme e lanciare un messaggio d’auguri a tutti i tifosi e le tifose parmigiane.