Parma, 13 gennaio 2023 – Sarà il Milan il prossimo avversario delle Crociate al PUMA House of Football – Centro Sportivo Peppino Vismara di Milano, domenica 15 gennaio alle 12:30.

Vediamo le statistiche pre-gara con il nostro Match Pack.

Il Milan ha vinto l’unico precedente in Serie A contro il Parma, lo scorso 24 settembre. L’ultima squadra che le rossonere hanno battuto due volte nel corso dello stesso campionato senza subire reti è stata l’Empoli (1-0 il 7 novembre 2021 e 3-0 lo scorso 3 aprile). Il Parma potrebbe diventare, dopo il Sassuolo, la seconda squadra dell’Emilia-Romagna capace di raccogliere almeno un punto in Serie A sul campo del Milan (le neroverdi vinsero 2-0 il 25 settembre 2021). Il Milan ha vinto la prima partita di gennaio in Serie A in tre delle quattro precedenti stagioni. L’unica di queste gare che ha perso – e in cui ha concesso gol – è stata contro l’Empoli il 12 gennaio 2020 (1-2 in casa).

Nelle ultime otto gare di Serie A il Milan non ha mai ripetuto lo stesso risultato due volte di fila, alternando quattro vittorie, un pareggio e tre sconfitte. Le rossonere, dopo l’1-0 contro il Sassuolo, potrebbero centrare due successi di fila senza subire gol nel massimo campionato per la prima volta dallo scorso aprile.

Melania Martinovic ha realizzato cinque gol per il Parma in questo campionato (almeno tre più di qualsiasi altra compagna di squadra), due dei quali di testa. Nelle ultime tre stagioni di Serie A (dal 20/21), solo Sophie Haug (75% – 6/8) ha realizzato in percentuale più reti con questo fondamentale rispetto a Martinovic (54% – 7/13 ) tra chi conta almeno cinque sigilli all’attivo.

Kosovare Asllani – terza miglior marcatrice del campionato dietro a Chawinga e Girelli – è la prima giocatrice straniera del Milan a segnare almeno sette gol nelle prime 12 partite giocate dalle rossonere in un campionato di Serie A; in generale meglio di lei con il club lombardo nelle prime 12 hanno fatto solo Valentina Giacinti (due volte, 10 nel 2020/21 e 15 nel 2018/19) e Daniela Sabatino (11 nel 2018/19).