Collecchio, 14 gennaio 2023 – Dalla sala stampa del Centro Sportivo di Collecchio la Crociata Melania Martinovic è stata ospite del pre-partita di Fiorentina-Roma 1-7 in onda su La 7. Intervistata dalla conduttrice Cristina Fantoni, con collegate da Firenze Laura Gobbetti e Martina Angelini, l’attaccante ha ricordato il suo spettacolare gol al Sassuolo in rovesciata, celebrato dalla Divisione Serie Femminile e che pochi giorni dopo avrebbe ulteriormente legittimato la scelta dell’AIC di attribuirle il premio di Calciatrice del Mese.

“E’ stato un bel gol: io sul momento non avevo ancora realizzato la sua bellezza: è stato un gesto istintivo, ho visto la palla che scendeva coi giri giusti, mi sono lanciata e ho rovesciato e la palla per fortuna è entrata in rete. Per segnare una rete del genere ci vuole istinto e coraggio: sei lì e non devi pensare. Se pensi hai perso l’attimo, quindi devi essere pronta, cercare di capire cosa devi fare nel minor tempo possibile, nel miglior modo possibile…. Qui a Parma ho trovato l’ambiente giusto, c’è serenità, riusciamo a lavorare bene, col nuovo allenatore c’è tanta intesa, giochiamo bene, abbiamo ritrovato la serenità veramente. Peccato perché nelle ultime partite abbiamo raccolto meno punti di quanto meritassimo, vuol dire che il nostro momento deve ancora arrivare, ma sono certa che arriverà presto”.