Dopo l’anticipata interruzione dell’attività nella passata stagione, forzatamente moncata dalla pandemia Coronavirus, il Parma Femminile riprende in sicurezza – nel rispetto dei protocolli vigenti, con l’effettuazione del test sierologico rapido capillare per la ricerca di IgG e IgM per Sars-Cov-2 (Covid-19) obbligatorio per calciatrici e staff) – il proprio cammino, intrapreso nel 2015 in simultanea con il Nuovo Inizio del Parma Calcio 1913 e via via sempre più sviluppatosi anche a livello Giovanile.

Al via nella stagione 2020-21, assieme alla 1^ Squadra (responsabile. Cristina Romanini), iscritta al Campionato Regionale Emilia Romagna di Eccellenza, del confermato Mister Salvatore Reale, ci saranno altre cinque formazioni del florido Vivaio Rosa coordinato da Federico Pangrazi, e cioè la Juniores Under 19 (allenatore Andrea Cerati), iscritta al Campionato Regionale Emilia Romagna di categoria; Allieve Under 17 (allenatore: Roberto Dellapina), Giovanissime Under 15 (allenatrice Elisabetta Rabaglia), Esordienti Under 12 “A” di Mister Giorgio Pavarani ed Esordienti Under 12 “B” di Mister Mattia Riccardi.

La Scuola Calcio Femminile (solo attività di formazione, aperta alle bambine delle annate 2010 e 2011) è coordinata da Giulia Foranzi.

Il movimento – che coinvolge circa 150 atlete e una quarantina tra tecnici, istruttori, accompagnatori – è parte integrante del Settore Giovanile e Femminile del Parma Calcio diretto dal Responsabile Luca Piazzi.

Tutte le partite casalinghe e gli allenamenti di tutte le squadre si svolgono nella casa del Parma Rosa: il complesso polisportivo “Il Noce” di Via Sordi 1 a Noceto (PR).

Vai alle news